Pronta consegna: a casa tua in 48/72 ore

Presine Nanna Ditzel grigie 2 pezzi | Rosendahl

by Rosendahl

19,00 Tutti i prezzi includono l'IVA (22%)
Descrizione:Le presine Nanna Ditzel sono caratterizzate dal motivo grafico riccorrente nelle linee disegnate da questa famosa designer. Sono prodotte, da un lato in cotone al 100% e dall'altro in silicone, [...] Leggi tutto


Il prodotto è già presente in carrello
Ordina ora: la consegna è stimata entro il 07 Febbraio
  • PRODOTTO ORIGINALE

  • RESO FACILE

  • PAGAMENTO SICURO

Nome

Presine Nanna Ditzel grigie 2 pezzi | Rosendahl

Anno di produzione

2016

IL DESIGNER

NANNA DITZEL

Misure

L 22 x P 22 cm

Materiali

Silicone | Cotone | Alcantara | Magnete

Lavaggio

Lavatrice 30 C°

Asciugatrice

No

Cod.

22211

EAN

5709513222118

Le presine Nanna Ditzel sono caratterizzate dal motivo grafico riccorrente nelle linee disegnate da questa famosa designer. Sono prodotte, da un lato in cotone al 100% e dall'altro in silicone, cosa che permette di impugnare con sicurezza anche le pentole più calde. Sul retro una piacevole sorpresa: una pratica tasca per le dita che permette di avere una presa sicura e confortevole. Un grazioso cinturino in Alcantara permette di appendere le presine e al tempo stesso dona loro un look ancora più esclusivo. Usando il magnete incorporato, puoi anche appenderle direttamente sul frigorifero.

Le presine sono disponibili in color grigio o in color nero, in set di 2 e sono lavabili in lavatrice a 30 C°.

NANNA DITZEL

Nata a Copenaghen nel 1923, Nanna Ditzel è uno delle designer più affermate in Danimarca ed è stata la prima donna a disegnare per Georg Jensen. Nata a Copenaghen, ha frequentato la Scuola d 'Arte, Artigianato e Design danese e la Royal Academy of Fine Arts, diplomandosi nel 1946. Mentre era ancora studentessa, ha iniziato a mostrare i suoi lavori alle mostre annuali della Corporazione dei Cabinetmaker. Ha anche incontrato il suo primo marito, Jorgen Ditzel a scuola e hanno iniziato a lavorare ed esporre insieme nel 1944. Lei ha studiato ebanisteria, mentre lui tappezzeria e hanno condiviso un design estetico basato sulla creazione di ambienti confortevoli, vivibili e semplici. [...]
Chiudi ✗